Tofu strapazzato e basmati integrale

image

Per questa edizione dell’ Independence Day, vi lascio solo la colazione, che trovate qui e la cena, qui sotto. A pranzo siamo stati ospiti di mia suocera. Non ho pensato a fare delle foto perché avrei benissimo potuto mettere anche le sue ricette: zucchine agrodolci, melanzane  in insalata, melone a fette e pasta di grano saraceno con crema di zucchine al curry. Tutto dell’orto tranne il melone e tutto cucinato nel modo semplice e leggero che ci piace di più…

imageQuesta è una delle prime ricette che ho imparato per cucinare il tofu e devo dire che è sempre un successo perché si riesce ad insaporirlo per bene e la consistenza è molto piacevole. La preparazione come al solito è molto semplice e veloce. Mentre cuoceva il riso ho preparato il tofu e ho anche apparecchiato il tavolo per la cena, in 25 minuti tutto era in tavola.

Ingredienti per 3 persone

180 gr di riso basmati integrale- 250/300 gr di tofu al naturale, il mio era autoprodotto- 2 zucchine e 2 carote medie- 1 manciata abbondante di semi di zucca- 1 manciata di prezzemolo- 2 cucchiai di amari, facoltativo.

Il riso basmati cuoce in 20 minuti. Dopo averlo sciacquato sotto l’acqua metterlo in una pentola con 1/2 litro di acqua leggermente salata e portare a bollore, quindi abbassare la fiamma coprire con un coperchio e lasciare sobbollire per 20 minuti senza mescolare. Spegnere il fuoco e lasciare riposare ancora 5 minuti.

Nel frattempo tagliare a cubetti piccoli le carote e farle cuocere in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale per 5 minuti a fuoco medio, aggiungere poi le zucchine tagliate allo stesso modo, ancora un pizzico di sale e cuocere altri 5 minuti. Aggiungere 1 tazzina di acqua se necessario. Le mie verdure erano cotte, ma consistenti, voi regolatevi secondo il vostro gusto. A questo punto aggiungere il tofu sbriciolato e far insaporire ancora qualche minuto, aggiungendo il tamari oppure del sale e poi i semi di zucca tostati  in padella per 2 minuti mescolando continuamente.

Impiattare il tofu con il riso semplicemente condito con dell’olio extra vergine di oliva e del prezzemolo tritato

image

 

 

Annunci

5 pensieri su “Tofu strapazzato e basmati integrale

  1. Francesca ha detto:

    Grande!!!!
    Mi piace tantissimo il “tiramisù” che proverò sicuramente!!!
    Grazie, non manchi mai questo appuntamento e te ne sono grata!!!!
    Oggi o domani segnalerò il tuo blog!
    Il riso basmati lo faccio anche io molto volentieri. E’ un riso che cresce in paesi tropicali e anche la sua forma, allungata, suggerisce la sua qualità rinfrescante.
    Ti mando un grande bacio
    Francesca

    Mi piace

    • La pitti ha detto:

      Ciao Francesca, è un vero piacere poter partecipare all’ID. Grazie a te per organizzarlo…😀Anche io adoro il basmati e specialmente d’estate lo cucino spesso…il “tiramisù” è stato davvero una buona idea, mi è piaciuto tanto… Fammi sapere se lo provi, se ti va😘
      A presto

      Mi piace

    • La pitti ha detto:

      Ciao polepole, benvenuta😃
      Il tofu è un alimento che non ha alcun sapore. Se al primo assaggio questo è un difetto, in realtà è un grandissimo pregio perché prende il gusto di quello che ci metti insieme. Il segreto per gustarlo al meglio è insaporirlo per bene con altri ingredienti. Provaci e poi se ti va fammi sapere 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...