Una colazione…cremosa

image
Questa crema è stata uno dei primi esperimenti perfettamente riusciti che risale al periodo in cui stavo cambiando la mia alimentazione. Adoravo perdermi tra gli scaffali delle botteghe di alimenti biologici e vegani dove non ero mai entrata e dove tutto era nuovo, ma al tempo stesso rassicurante. Luoghi un pò magici dai colori caldi dove tutti quei sacchetti di farine legumi cereali erano così rustici e poco appariscenti da farteli adorare al primo sgurdo… Almeno per me era così, ma sono sicura che qualcuno di voi mi può capire…
In quel periodo stavo frequentando un corso di cucina macrobiotica e in uno di quei luoghi avevo trovato e immediatamente comprato un sacchetto di farina kokkoh che proprio al corso avevo conosciuto. Un preparato a base di farina di riso avena frumento e sesamo tostati ottimo per creme budini e per lo svezzamento dei bambini o per i convalescenti…
Con quella farina un pomeriggio mi ero preparata la crema che diventò la mia colazione preferita per molto tempo.
La farina kokkoh ha un sapore molto particolare, davvero ottima, ma ha una cottura di circa 20 minuti, decisamente troppi per una colazione, così poi con il tempo la sostituii con del semolino e poi con la farina di riso integrale come ve la propongo ora…

Per 2 porzioni
30 gr di farina di riso integrale
400 gr di latte vegetale a vostra scelta io ho usato metá latte di mandorla e metá latte di riso
1 pera piccola circa 100 gr.
30 gr. di nocciole
1 C scarso di malto di riso se vi piace molto dolce

Sciogliere in un pentolino la farina con il latte, aggiungere una pera a cubetti e le nocciole tritate grossolanamente.
Portare a bollore mescolando in continuazione e fare cuocere 5 minuti. Spegnere e aggiungere il malto o qualsiasi altro dolcificante preferiate, se pensate che non sia abbastanza dolce, a voi la scelta…
Versare nelle scodelle e gustare calda a colazione, se ne avanzate è ottima anche a temperatura ambiente per uno spuntino pomeridiano.
A me piace questa consistenza un pò liquida, ma se la preferite più densa basterá aumentare la farina…
Sperimentate poi fatemi sapere…

Con questa ricetta partecipo a ben tre raccolte, quella di gocce D’aria, integralmente Raccolta di ricette con farine e cereali integrali
image

Al gluten free friday di gluten free travel and living
image

Ma anche al contest “il buongiorno si vede dal mattino” del blog La tana del riccio a cui da un pò di tempo mi ero ripromessa di partecipare…ed eccomi all’ultimo ce l’ho fatta!!
image

Annunci

10 pensieri su “Una colazione…cremosa

  1. cardamomoeco ha detto:

    Ciao, davvero interessante questa crema per la prima colazione. TI devo chiedere, però di inserire la tipologia di malto che usi, per essere inserita fra le ricette del 100% Gusten Free (Fri)Day per non trarre in errore chi non conosce bene l’argomento celiachia. Purtroppo, infatti, solo il malto di riso è idoneo ai celiaci.
    Grazie mille 🙂

    Mi piace

    • La pitti ha detto:

      Ciao Cardamomoandco, ho aggiornato la ricetta specificando la tipologia di malto. Lo davo per scontato, ma effettivamente essere chiari é d’obbligo in materia di celiachia. Starò molto più attenta la prossima volta. Dimmi se va bene cosí
      Grazie
      A presto
      Patrizia

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...