Conoscere i cereali senza glutine- il grano saraceno

cereali-senza-glutine-il-grano-saracenoQualche mese fa avevo cominciato un progetto c he avevo giudicato un po’ ambizioso e che mi avrebbe dovuto portare a farvi scoprire i cereali che sono naturalmente privi di glutine; avevo cominciato bene con il riso e poi mi sono arenata. Ma marzo per me è da sempre un mese felice, promotore di grandi risvegli, arriva la primavera, è il mese del mio compleanno ed è anche il mese del compleanno del blog, che tra pochi giorni compirà due anni quindi mi sembra il momento migliore per ripartire  con grande energia e completare questo progetto che mi piace tanto…

Vi presento dunque…il grano saraceno…

Non è propriamente un cereale anche se viene utilizzato per preparare primi piatti, le sue caratteristiche organolettiche lo fanno somigliare di più ad un legume, ma non appartiene nemmeno a quella famiglia. Il grano saraceno è un alimento molto particolare e completo che va assolutamente riscoperto e inserito nella dieta quotidiana.In Italia il grano saraceno viene coltivato soprattutto in Trentino e in Valtellina. E’una pianta originaria delle regioni montuose dell’Asia. Pare che la sua diffusione in Europa abbia avuto inizio dal tardo Medioevo.

Il grano saraceno è ricchissimo di proteine che vengono facilmente assimilate dal nostro organismo, contiene vitamine del gruppo B e sali minerali come calcio ferro rame magnesio zinco selenio e soprattutto potassio. E’ dunque particolarmente adatto in quelle situazioni in cui c’é bisogno di una sferzata di energia e di una remineralizzazione di tutto l’organismo. Apporta amminoacidi essenziali, tra cui lisina, treonina e triptofano. Fonte di antiossidanti come tannino e rutina, quest’ultima in particolare tonifica le pareti dei vasi capillari, riduce il rischio di emorragie ed aiuta a migliorare la microcircolazione. Il grano saraceno è adatto ai diabetici e ci sono inoltre studi sulla sua capacità di abbassare il colesterolo grazie ad una proteina che contiene.

Il grano saraceno è ottimo quindi per lo svezzamento dei bambini e per la loro crescita, ma anche in gravidanza e allattamento così come in età adulta ed in vecchiaia…Dunque…cosa spettate? dovete assolutamente provarlo… A breve alcune ricette…

Intanto sul blog ne trovate un paio…qui ci sono delle gallette super golose c he accompagnano una vellutata, mentre qui, un’idea per usare il grano saraceno soffiato…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...