Flan di carote alla cannella

 

img_4464

Quello che vi propongo oggi è un antipasto delicatissimo che profuma di feste di Natale.

La dolcezza della carota e il sapore aromatico della cannella rendono questi flan golosissimi e assolutamente da provare se vi piace la cannella. Io ho scelto di accompagnarli con una besciamella leggera e morbida per non coprire il loro sapore delicato.

Ingredienti per 4 persone

Per il flan

5000 gr di carote pulite-200 gr di tofu- olio-sale- 1 rametto di rosmarino- 1 cucchiaino raso di cannella in polvere-1/2 litro di acqua.

Affettare le carote finemente e farle rosolare in padella con olio extra vergine di oliva e una presa di sale per qualche minuto. Aggiungere 1/2 litro di acqua, un rametto di rosmarino legato bene perché non perda nemmeno un ago e cuocere per circa 15 minuti o finché le carote non saranno tenere. A questo punto togliere il rametto di rosmarino e mi raccomando di non lasciare aghi perché rilasciano un gusto amarognolo dopo essere stati frullati. Aggiungere il tofu sbriciolato, cuocere ancora finché l’acqua non si sarà asciugata completamente. Regolare di sale e aggiungere la cannella, mescolare bene e frullare tutto con il frullatore a immersione. Oliare 4 stampini monodose e versare il composto. Infornare a bagno maria a 160 gradi per 30 minuti. Lasciare intiepidire qualche minuto e sformare direttamente nei piatti

Nel frattempo preparare la besciamella:

1/2 di latte vegetale- 20 gr di amido di riso- olio- sale- pepe- una stecca di cannella.

Scaldare il latte vegetale con la stecca di cannella e una presa di sale tenendone da parte un mestolo che andrà miscelato con l’amido di riso e due cucchiai di olio extra vergine di oliva. Quando il latte bolle versarci dentro la crema ottenuta con l’amido, sciogliere bene, mescolare e far addensare. Mescolare ancora un paio di minuti e usarla come base per i flan. Se dovesse addensarsi troppo aggiungete un po’ di latte per stemperare.

Servire i flan sopra la besciamella  e completare con anacardi, semi di zucca tritati, pepe e un’ulteriore spolverata di cannella se  vi piace.

Buon appetito!

img_4468

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...