Conoscere i cereali senza glutine

cereali-senza-glutine-definitivo

Con questo post vorrei cominciare un serie di articoli sugli alimenti che sono naturalmente privi di glutine, parlandovi delle loro proprietà nutrizionali di come cucinarli e dandovi anche alcune ricette per introdurli nella vostra dieta quotidiana.

Spesso quando si vuole eliminare o ridurre il glutine, ci si rivolge principalmente a prodotti industriali che oltre a essere senza glutine sono privi anche di nutrienti essenziali. Penso alla pasta, ma anche ai  mix di farine che contengono farine troppo raffinate, addensanti e grassi vegetali che preferisco poter scegliere e dosare a mio piacimento.

I cereali e pseudo cereali che sono naturalmente senza glutine sono parecchi e sono spesso poco conosciuti perché soprattutto in Italia, la cultura della pasta ci rende quasi impossibile concepire un primo a base di cereali che non sia riso, raffinato oltretutto.

La mia intenzione è di farvi conoscere e apprezzare tutte le possibili alternative rendendole gustose e invitanti anche per i palati più tradizionali.

Ecco allora di che cosa parleremo nei prossimi mesi

  • il riso
  • il grano saraceno
  • il mais
  • l’avena
  • il sorgo
  • il miglio
  • la quinoa
  • il teff
  • l’amaranto

Di tutti questi cereali vi parlerò delle proprietà nutritive, dei tempi e delle modalità di cottura e vi darò delle ricette che spazieranno dall’antipasto al dolce senza tralasciare idee per la colazione e per le merende o gli spuntini.

Il progetto è molto ambizioso e non vi nascondo che ad oggi non è minimamente organizzato. Ma ormai sono più di due mesi che ci penso senza mai decidermi, quindi probabilmente ho bisogno di un input per partire e darmi la carica per affrontare questo compito…Meglio decidere di cominciare e procedere per gradi… sono sicura che tutto verrà da sé…

Si parte il primo di novembre con il riso, il mio cereale preferito da quando sono bambina. Sono certa che mi aiuterà ad entrare nel mood giusto per rendere questa timida idea, un grande progetto.

Ci vediamo martedì

Annunci

3 pensieri su “Conoscere i cereali senza glutine

    • La pitti ha detto:

      Ciao Affa – Tafi, grazie mille e benvenuta😊.
      Per quanto riguarda l’avena, è un cereale naturalmente privo di glutine che però è sempre stato considerato controverso sia perche contiene avenina, che sembrava provocare una reazione simile a quella del glutine, sia a causa della difficoltà di eliminare le possibili contaminazioni dai cereali contenenti glutine durante la fase di trasporto e lavorazione. Non era consentita in Italia, ma in realtà lo era nei paesi del nord Europa.
      Approfondirò un pochino l’argomento quando parlerò dell’avena. Al momento comunque Probios, Schar, Biaglut e Sarchio hanno commercializzato una linea di prodotti a base di avena, certificati senza glutine.
      A presto
      Ciao…

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...