Burger di lenticchie e piselli spezzati

Burger e polpette sono tra i nostri piatti preferiti. Si possono fare anche all’ultimo minuto e si può riciclare sempre qualche avanzo. Di solito li preparo con i legumi , ma anche con cereali e verdure oppure tofu e verdure vengono sempre bene. Quando sono proprio di fretta, faccio cuocere delle lenticchie rosse decorticate e ci aggiungo delle carote grattugiate. Impasto con un pò di farina di mais e di ceci, semi di lino ammollati e l’impasto delle polpette è pronto.

Questi burger sono stati molto apprezzati  da tutti e devo dire che li ho mangiati anche riscaldati  e mi sono piaciuti tantissimo perché sono rimasti morbidi e ancora piú gustosi. Uso sempre una parte di verdure nell’impasto e questa volta ci ho messo la zucca. Non ho voluto metterne troppa perchè non volevo che se ne sentisse troppo il gusto… Sapete com’è, i miei uomini dicono di non amare la zucca… Quindi doppio successo, ma non glielo diciamo eh!!!

image

 


La ricetta é come sempre semplicissima

Per 8/10 burger
70 gr di lenticchie, 70 gr di piselli spezzati, 5 tazze di acqua, 200 gr di zucca tagliata a cubetti piccoli, 3 C farina di mais, 3 C farina di ceci, 2 C di semi di lino ammollati 10 minuti, 3 foglie di salvia tritata, olio extra vergine d’oliva, sale, pepe

Cuocere lenticchie e piselli spezzati in 5 tazze d’acqua per circa 45 minuti, poi salare. Nel frattempo cuocere in una padella con un filo d’olio e le foglie di salvia, la zucca tagliata piccolina. Stufare per circa 20/25 minuti aggiungendo poca acqua per volta, finchè non sarà tenerissima, salare e aggiungere ai legumi. Amalgamare bene, aggiungere le due farine, i semi di lino precedentemente ammollati e regolare di sale e pepe. Mescolare bene e formare dei burger oppure delle polpette a vostra scelra.                  Io li ho cotti in una padella di ferro oppure antiaderente con un filo d’olio a fuoco basso con il coperchio per 5/6 minuti per lato.                              Li ho serviti con una crema di porri che ho ottenuto semplicemente frullando dei porri stufati con olio e sale, avanzati dal flan di porri della sera prima che purtroppo non ho fotografato, ma che rifarò presto per lasciarvi la ricetta… Questa salsa Li ha completati a meraviglia!

Buon appetito e alla prossima

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...