1+1=2

image
Ultimamente sono impegnatissima nel cercare di fare ordine nel grande caos di casa nostra… Eh… Impresa ardua per chi come noi fatica a buttare via le cose…e non solo quelle cose che potrebbero servire, il problema vero è che non si riesce a buttare via nemmeno quelle cose che sono state con noi per un pezzettino di vita, che ci hanno fatto compagnia in un determinato periodo di tempo… Ragioni sacrosante, diranno alcuni, sciocca nostalgia diranno altri… Io comunque mi trovo a dover decidere e a dare un taglio a tutto quello che mi appartiene e che non uso da troppo tempo. Per ciò che non appartiene solo a me mi limito a riordinare e a chiedere un parere alla mia metà… Per esempio, le scatole degli incensi vuote che abbiamo sistemato con grande ordine sul ripiano che abbiamo sotto al tavolino del salotto e che si possono buttare via solo una volta l’anno attraverso un rito sciamanico a cui io non sono ancora pronta per partecipare… Ma ti amo amore mio<3.
Io per contro devo trovare ancora un po' di spazio per tutti i barattoli di vetro che colleziono e che quando entrano in casa mia non possono più uscire se non in mille pezzi;)
Nonostante tutto in questi ultimi giorni ho cercato di passare in rassegna ogni stanza della casa e di eliminare (regalare, provare a vendere, buttare) tutto quello che è superfluo. Io poi non sono la persona più ordinata del mondo, e questa riorganizzazione degli spazi mi ha dato una sferzata di energia, di buonumore e di equilibrio, e mi ha dato l 'input ad andare ancora più a fondo passando al solaio dove proprio sta mattina ho cominciato la battaglia…
Tutto questo per dire che sono un po' latitante dal blog, ma non dalla cucina, cercherò di rimediare presto con qualche nuova ricetta, per oggi invece vi vorrei parlare di un libro.

Si tratta di un libro che ho potuto avere in omaggio acquistandone altri on line.
Ho scelto un libro per il piccolo Cristiano, 1+1=2.
L'autore é L'uboslav Paló e il libro é molto carino, forse uno di quelli che più è piaciuto a Cristiano.

È il giorno del compleanno di Gogo la scimmietta, che invita i suoi amici ad una festa a casa sua.
Gli amici arrivano pochi alla volta e tu li puoi contare uno ad uno.
image
Cristiano conosce già la sequenza dei numeri da 1 a 10 e grazie a questo libro ha cominciato a capire a cosa serve. Ha sempre fatto fatica a contare le cose che gli proponevo… Evidentemente sbagliavo soggetto o impostazione, fatto sta che contare gli animali che arrivano a casa di Gogo gli piace un sacco e adesso prova anche a contare tutto il resto…
È un libro molto colorato e divertente, alcuni disegni sono un po' confusi, ma a noi è piaciuto tantissimo!!
Vi saluto e vi auguro un buon inizio estate… Io presa dalla mania dell'ordine, ho persino decisa di organizzare alla perfezione le mie giornate di ferie che cominceranno lunedì…
So già che quello non riuscirò a mantenerlo, ma una cosa è certa, ho voglia di rilassarmi di divertirmi e di rallentare ancora di più il ritmo, di cucinare di camminare di fare yoga all'alba e di leggere… Non mancherà qualche giorno al mare, ma a parte quello non voglio usare neanche una volta la macchina. Poi, alla fine le due settimane saranno volate, ma voglio averle vissute fino all'ultima goccia.
Voglio viverle nel qui e ora.
E poi, si stiamo anche organizzando un piccolo evento per fine luglio… Ma di questo vi parlerò più avanti.

Annunci

6 thoughts on “1+1=2

    1. Eh si Daria effettivamente è perfetto per le addizioni e anche per le sottrazioni quando alcuni animali dovranno lasciare momentaneamente la casa di Gogo.
      Ma non ti svelo niente per non rovinarti la storia 🙂
      A presto e grazie!!

      Mi piace

  1. Fare ordine nelle cose è un ottimo esercizio anche di pulizia mentale.
    Senza paura butta tutto quello che non ti da gioia.
    Non mi sorprende che ti senti carica e piena di energia. Ogni piccolo spazio che crei in casa tua è un nuovo spazio per la tua anima!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    Mi piace

  2. ….pensa un pò cosa sto leggendo!??…dovevi avere un blog di cucina per poter ammettere che sei disordinata?..ma ti amo sorellina bellissima…
    …concordo per quanto riguarda la pulizia mentale…ahah..e l’esempio ce l’hai sotto gli occhi….
    …non si butta via niente…te ne potresti pentire domani…l’anima trova spazio ovunque..anche se ci sono due scatoloni in più in casa…più che un esercizio di ordine la vedo piu come un’occasione per riflettere sullo spreco..sull’abbondanza..e sulla superficialità di cose che ci siamo in qualche modo impossessati….anche questo può servire domani….
    La tua metà…
    Fabio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...